MASTOPLASTICHE COMPLESSE (Touberous Breast)

Le mastoplastiche complesse sono interventi di chirurgia estetica finalizzati ad armonizzare i seni difficili con l’applicazione di tecniche chirurgiche specifiche come mastoplastica additiva, mastopessi, mastoplastica riduttiva, e lipofilling. Questo intervento riguarda seni tuberosi, le ptosi mammarie, i solchi mammari alti, le asimmetrie e seni divergenti, cioè tutti quei casi dove vi è una malformazione della ghiandola mammaria.
Il seno tuberoso è quel seno che invece di avere una crescita regolare, quindi a semisfera, ha una crescita in avanti e non di lato prendendo così la forma a tubero. Presenta una base molto stretta, tendono ad essere poco voluminose e tendenzialmente cadenti con areole eccessivamente grandi.
Un seno con ptosi mammarie si presenta cadente in quanto caratterizzato o da tessuti rilassati o da una sproporzione tra il tessuto e la ghiandola contenuta nel tessuto portando cosi il seno a cedere. I solchi mammari alti presentano un’attaccatura del seno spostata più in alto sul decolté rispetto alla sua normale collocazione.
 
Tempi di degenza e anestesie:
E’ prevista un’anestesia generale e con ricovero di una notte.
 
Sintomi post operatori:
La parte trattata presenterà un po’ di gonfiore post operatorio, per circa 20 giorni, che verrà contrastato dall’applicazione di un reggiseno sportivo da indossarsi per circa un mese.


Chiedi informazioni

Accetto di inviare i miei dati personali. Privacy
Digita i numeri visualizzati nell'immagine sottostante.
img


Come raggiungerci

Google Maps