MINIADDOMINOPLASTICA (Accumuli adiposi e plica cutanea)

La miniaddominoplastica è un intervento un po’ meno invasivo dell’addominoplastica e si focalizza soprattutto a correggere il cedimento dei tessuti nella parte bassa dell’addome. Viene usata soprattutto in quei soggetti che hanno la parte inferiore della pancia segnata da una cicatrice che ha formato una piega “a grembiulino”.
Spesso questa operazione viene affiancata anche da una liposcultura dei fianchi e dell’addome per ottenere un ottimale risultato andando a lavorare su tutto l’addome. Viene praticata una piccola incisione tra i peli pubici che permette di asportare il tessuto addominale e di suturare la parte con punti che non vengono rimossi in quanto fatti di materiale riassorbibile.

Tempi di degenza e anestesie:
E’ prevista un’anestesia generale o spinale e l’operazione si svolgerà in day hospital.

 
Sintomi post operatori:
La parte trattata presenterà un po’ di gonfiore post operatorio che verrà contrastato dall’applicazione di una fascia elastica da indossarsi per circa 3 settimane.


Chiedi informazioni

Accetto di inviare i miei dati personali. Privacy
Digita i numeri visualizzati nell'immagine sottostante.
img


Come raggiungerci

Google Maps